Pellet

Il pellet è il risultato di una lavorazione meccanica nella quale trucioli e segatura di legno vengono sottoposti ad altissima pressione. Il prodotto viene contemporaneamente fatto passare attraverso un rullo con fori di dimensioni tipicamente di 6 mm (esistono anche versioni da 8/12 millimetri) ed il calore sprigionato durante questa fase, attiva l'effetto legante della lignina, una sostanza naturale presente nel legno, che mantiene compatto e a forma cilindrica il materiale. Il pellet pertanto è un prodotto completamente naturale privo di qualsiasi colla o legante chimico artificiale.

Nella nostra produzione, la materia prima è rappresentata dallo scarto della piallatura delle perline e dal resto della lavorazione del legno massello; anziché smaltire il materiale da ditte incaricate oggi, grazie ad una sempre maggiore coscienza ambientale, questi prodotti residui hanno una seconda vita ed un utilizzo pari al 100%.

Caratteristiche

Il pellet rappresenta la più valida alternativa ai tradizionali combustibili da riscaldamento: è facilmente reperibile, pratico da trasportare, ecologico, economico e sicuro. Il pellet viene confezionato in sacchi da 15 Kg, di minimo ingombro e che ne agevolano il trasporto e inoltre non sporca e non fa polvere quando viene manipolato.
La qualità principale del pellet è data dalla sua elevata resa termica (superiore all'80%) e dal suo bassissimo residuo finale di ceneri (solo 350 gr ogni 100Kg di pellet bruciato)

Scheda tecnica del nostro Calò Pellet, prodotto in azienda.

Scheda tecnica Calò Pellet

Abbiamo inoltre a disposizione la vendita di pellet certificato EN Plus A1 in sacchi da 15 Kg. imballato su bancali da 70 sacchi.

 

Raccomandazioni nell'uso del pellet

1. Il pellet si dilata durante la combustione per cui l'impianto và riempito tenendo in considerazione questo fenomeno;

2. Proteggere il materiale dall'umidità;

3. Usare il pellet in sfufe, caldaie o impianti adatti;

4. Le ceneri prodotte sono utilizzabili per efficace fertilizzante.